Design per il Pianeta

Best Up, dal 2007 a oggi, affronta le tematiche dell’abitare sostenibile: dalla concezione alla produzione, al consumo fino al recupero/riciclo o reinvenzione di beni e servizi. Sostenibilità sociale e ambientale sono i fondamenti delle nostre attività, ampiamente documentate nel sito.

 

Design per il Pianeta è una definizione che abbiamo adottato negli ultimi anni per indicare la nostra volontà di partecipare al mondo superando pregiudizi e divisioni, consapevoli che ogni creatura e ogni manifestazione sul Pianeta sono interconnessi e interdipendenti. La salute del Pianeta è la nostra salute e viceversa. Sovranismi e discriminazioni NON sono sostenibili né dal punto di vista sociale né da quello ambientale.

 

QUALCHE ESEMPIO: dal 2013 collaboriamo alla valutazione di prodotti e servizi nella Commissione Sostenibilità di ADI (Associazione per il Disegno Industriale, selezione INDEX / Compasso d ‘Oro); nel 2014 abbiamo allargato la nostra visione/azione al tema della legalità con Addio Pizzo (Portale della legalità alla mostra-evento GOODESIGN: giustizia, coesione sociale e rispetto dell’ambiente; nel 2015 a quello dell’economia circolare (GOODESIGN The Natural Circle: non generare rifiuti e attivare buone pratiche nella gestione di risorse e lavoro); nel 2016 alla questione di genere (Mostra e convegno W. Women in Italian design / Museo del Design alla Triennale di Milano: valorizzazione del ruolo delle donne nel sistema del design); nel 2017 al tema dell’intergenerazionalità e dell’ abitare collaborativo (Progetto A.MI.COH: a Milano una comunità solidale e intergenerazionale che sostiene e aggrega); nel 2018 alla cooperazione internazionale (Ambasciatrici dell’Italian Design Day in Etiopia) e alla formazione di figure-ponte tra progettisti, imprese e comunità locali (Master dello IULM con l’agenzia UNIDO dell’ONU).

La promozione del design come strumento di sviluppo sostenibile e agente di cambiamento ci sta portando oggi su percorsi sempre più orientati alla responsabilità sociale e ci apre necessariamente al tema dei diritti e della povertà.

 

Di seguito qualche link di approfondimento ai temi delle principali iniziative:

Design per il sociale 2018

Giornata del design italiano nel mondo 2018

BEST Up alla Triennale

W. Women in Italian Design  2016/17

Abitare collaborativo

ADI Index 2016/Design per il Pianeta

ADI Index 2015/sostenibilità e sviluppo

 


AddThis